Saturnia è un paesino della Maremma, si colloca su una collinetta, dalla quale può godere dei panorami naturalistici che spaziano dal Monte Amiata fino alle valli sottostanti, in quel connubio ambientale tipico della Toscana meridionale.

Il paese nacque in epoca romana, come possono testimoniare molte delle sue costruzioni e fu un possedimento della famiglia degli Aldobrandeschi, della Repubblica di Siena e del Granducato di Toscana, prima naturalmente, di divenire parte del Regno d’Italia.

Passeggiando tra le vie del suo centro storico si avrà la possibilità di scoprire monumenti ecostruzioni che raccontano la storia ed il passato di questo borgo della Toscana, degni di nota sono la Chiesa di Maria Maddalena, edificata nel Medioevo, la Rocca Aldobrandesca, la Villa Ciacci, Porta Romana, le Mura di Cinta e il Castellum Aquarum.

A due chilometri dal paese si trovano le Terme di Saturnia, complesso capace di offrire ai propri ospiti grande eleganza e comfort con piscine e cascate di acqua solfurea, ma anche con suo centro benessere dove potersi sottoporre a terapie e massaggi.